Avvalimenti

Noema fornisce in collaborazione con alcuni Consorzi stabili ed Imprese attestate il servizio dell’avvalimento per i suoi utenti, acquista il servizio nell’area shop.

Per l’utilizzo dell’istituto dell’avvalimento, le condizioni che verranno applicate nel contratto di Avvalimento stipulato tra le parti art.89 del D.Lgs 50/2016, saranno le seguenti:

  • che la partecipazione alle gare di appalto avverrà direttamente dalla vs. impresa, come impresa Ausiliata, mentre l’impresa Ausiliaria (terzo sostenitore) metterà a disposizione i requisiti richiesti dal bando di gara art. 89 del D.Lgs 50/2016;
  • che, l’impresa l’ausiliaria predisporrà tutta la documentazione necessaria oggetto dell’avvalimento;
  • che, nel caso di aggiudicazione della gara d’appalto, l’impresa ausiliata, riconoscerà all’impresa ausiliaria quale success fee, la quota % come di seguito specificato:

– Quando il requisito dell’avvalimento è uguale o superiore al 50% dell’importo posto a base di gara, si applicano le seguenti condizioni:

  1. Per gare fino a € 2.000.000,00 – quota del 3% del totale netto aggiudicato;
  2. Per gare da € 2.000.001,00 a e 5.000.000,00 – quota del 2,5% del totale netto aggiudicato;
  3. Per gare oltre ai € 5.000.000,00 – quota del 2% del totale netto aggiudicato.

– Quando il requisito dell’avvalimento è inferiore al 50% dell’importo posto a base di gara, si applicano le seguenti condizioni:

  1. Per tutte le gare, quota del 3% del valore netto aggiudicato esclusivamente dei requisiti prestati.

Per richiedere informazioni sugli avvalimenti chiama:

  • Ing. Michele Di Noia 339 2007212
  • Ing. Michele Marmora 392 5678445
o utilizza il form a destra nelle pagine
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial